Associazione Davide Lajolo Odv

01/07/2023

Riserva della Valsarmassa

Memorie d'alberi danzanti

performance e passeggiata notturna

Memorie d'alberi danzanti

Ore 18 
Memoria d'alberi danzanti
Performance di CRISTIAN CATTO e IVANA MANNONE
Degustazione dei vini della Cantina Vinchio Vaglio Serra

Ore 21
Con la luna e le lucciolenei Boschi dei Saraceni
Passeggiata notturna nella Valle delle conchiglie fossili
Spuntino di mezzanotte della Proloco di Vinchio
 

Riprese e montaggio a cura di Fabienne Vigna fotografia emotiva (fabienne.vigna@fotografiaemotiva.it)
 

Scheda spettacolo

Performance attoriale e danzata con musica suonata in parte dal vivo.

  • Ideazione Laurana Lajolo
  • Realizzazione e regia: Cristian Catto, Ivana Mannone, Flavio Domenico Porrati.
  • Performance attoriale e danzata: Cristian Catto e Ivana Mannone
  • Autore delle musiche e musica dal vivo: Flavio Domenico Porrati
  • Durata: 30/40 minuti
  • Produzione: Associazione culturale Davide Lajolo odv

Abstract

La storia è ispirata alle vicende di quattro generazioni della famiglia Lajolo in un intreccio di momenti drammatici alternati a momenti di intimità familiare nella cornice della Riserva della Val Sarmassa.
Il racconto si snoda attraverso la partenza per lap rima guerra mondiale, il terrore degli spari, la fuga, l’innamoramento, la famiglia che si ricongiunge raccontando gli orrori della seconda guerra mondiale e la lontananza dovuta alla vita partigiana; il culmine è rappresentato dall’ultima scena in cui la bambina interagisce con la nonna in una danza fatta come di fronte a uno specchio.
Rappresenta le memorie delle persone che vengono conservate e custodite dagli alberi, dalla Terra su cui hanno camminato, che ancora palpita in risonanza con le loro vicende.

Caratteristiche e ripetibilità

Lo spettacolo, rappresentato in prima assoluta il 1 luglio 2023 al Bricco di Monte del mare- Bosco incantato, di proprietà di Laurana Lajolo nella Riserva della Val Sarmassa, è replicabile in altri contesti e in altri luoghi.
Le persone possono riconoscersi nelle vicende e interpretarle secondo la propria esperienza.
Si può fare una lettura a diversi livelli (didascalica, didattica, onirica).
Il filo conduttore potrebbe essere in ogni caso una esperienza immersiva e fortemente comunicativa: danza, musica e mondo visivo sono canali di comunicazione ancestrali e hanno il potere di attivare nello spettatore una connessione immediata con il senso di identità di un territorio e appartenenza di una comunità al territorio stesso.
Si segnala altresì la performance di danza in natura, di realizzazione non semplice e non scontata, essendo una disciplina abitualmente destinata a teatri con palchi in parquet.

Eventi fissi annuali

Passeggiate sugli itinerari

  • Passeggiata primaverile sull'itinerario I bricchi del Barbera (aprile)
  • Passeggiata notturna estiva sull'itinerario I boschi dei Saraceni (luglio)
  • Passeggiata estiva sull'itinerario Il mare verde (agosto)

Seguite le nostre news e le nostre pagine social per i dettagli delle date precise

News

19/05/2024

Marino Mazzacurati Omaggio a Delacroix e a Gericault

Orari 10.30-12.30, 15-30-17.30

» Leggi di più

22/04/2024

Presentazione audioguida Art '900

Palazzo Crova, Nizza Monferrato

» Leggi di più

03/04/2024

Asti, 25 aprile 2024: LIBERAZIONE

Laurana Lajolo a nome dell’ANPI provinciale di Asti

» Leggi di più

03/04/2024

I RAGAZZI PARTIGIANI PASSEGGIATA RESISTENTE

Vinchio 14 aprile 2024 - Comunicato Stampa

» Leggi di più

22/02/2024

Spettacolo: Donne vita libertà

8 marzo ore 10, Sala Pastrone Asti

» Leggi di più

09/02/2024

Interventi presentazione libro "Il Mare Verde"

Vedi tutti gli interventi della presentazione del libro "Il mare verde - La Riserva naturale della Val Sarmassa"

» Leggi di più

23/01/2024

Nuovo libro completo online

È disponibile per il download il nuovo libro "Il Mare verde - La riserva naturale della Valsarmassa" a cura di Laurana Lajolo

» Leggi di più

17/10/2023

CONOSCERE PER RESTARE. Rete fra gli istituti Pellati di Nizza Monferrato e Giobert di Asti

Studenti in visita all Riserva Naturale della Val Sarmassa

» Leggi di più