Associazione Davide Lajolo Odv

News

21/11/2014

Spettacolo teatrale "Vedere l'erba dalla parte delle radici" alla casa circondariale di Asti

con Aldo Delaude, SABATO 22 novembre, ORE 18

Spettacolo teatrale "Vedere l'erba dalla parte delle radici" alla casa circondariale di Asti

La CASA CIRCONDARIALE DI QUARTO d’Asti e L’Associazione Davide Lajolo


SABATO 22 novembre, 
ORE 18
presentano
“Veder l’erba dalla parte delle radici” 
con Aldo Delaude

Il monologo “Veder l’erba dalla parte delle radici, è la trasposizione teatrale curata da Sylvia Menozzi del librodiDavide Lajolo, pubblicato da Rizzoli e vincitore del Premio Viareggio per la letteratura nel 1977.

Il titolo viene  dal detto contadino che evoca il contatto con la morte. Nel racconto lo scrittore colpito da infarto rivive, tra incubi e sogni, molti avvenimenti della sua vita ricca di incontri e di attività, dalle origini a Vinchio nel Monferrato alle molte guerre alla resistenza partigiana, dal giornalismo all’attività politica. Dialoga con l’immaginazione con  gli amici poeti e artisti e con capi rivoluzionari come Mao Tse Tung intervistato in Cina nel 1956. E sopra tutto vola una colomba per segnare la via della guarigione.

Dopo l’esordio, avvenuto durante l’edizione Asti Teatro 2012 l’opera è stata rivisitata e riadattata per questo spettacolo che vede l’aggiunta di voci fuori campo di alcuni detenuti diretti e coadiuvati dallo stesso  Aldo Delaude  all’interno della Casa Circondariale di Quarto d’Asti.

Il progetto scenografico ideato e diretto da Raffaele Iacchetti è stato realizzato dalle persone detenute.
Luci e audio di Nikola Kostov.
Ingresso libero
Lo spettacolo, aperto al pubblico, si terrà presso il Teatro della Casa Circondariale di Quarto d’Asti.

Poiché il numero dei posti è limitato, si prega di confermare la propria presenza all'indirizzo
e-mail: ufficioeducatori.cc.asti@giustizia.it  fornendo i propri dati entro il 18 novembre 2014.
Gli ospiti sono invitati a presentarsi all'ingresso mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo,
ad esibire il documento di identità e a non portare con sé borse e cellulari.

Per informazioni telefonare ai numeri: 0141/293732 - 0141/293838

» Scarica l'allegato PDF

News

16/07/2024

mostra “Il secolo delle seduzioni – Il Settecento di Alfieri e Casanova”

Comunicato stampa

» Leggi di più

02/07/2024

Tutti a Vinchio ad osservar le stelle

sabato 6 luglio ore 21, al posto della consueta passeggiata delle lucciole

» Leggi di più

01/07/2024

Galleria Vinchio è il mio nido

Online scatti della giornata

» Leggi di più

29/06/2024

“SFUMATURE di LIBRI IN NIZZA” - IL MARE VERDE della Riserva della Valsarmassa

Venerdì 5 luglio, h 18.00, Giardini di Palazzo Crova - Nizza Monferrato

» Leggi di più

25/06/2024

È uscito Culture 41!

il filo rosso della poesia - Davide Lajolo 40 anni dopo

» Leggi di più

18/06/2024

Comunicato stampa VINCHIO E’ IL MIO NIDO Racconti, musica, danza, immagini

Cantina Vinchio Vaglio Sabato 22 giugno 2024, ore 17.00

» Leggi di più

28/05/2024

L’enogastronomia racconta il territorio

Progetto per i corsi Tecnico di Cucina e Tecnico di Sala Agenzia di formazione professionale delle colline astigiane

» Leggi di più

19/05/2024

Marino Mazzacurati Omaggio a Delacroix e a Gericault

Orari 10.30-12.30, 15-30-17.30

» Leggi di più

Vedi tutte le news